|| SPORTELLI UNIVERSITARI PER IL DIRITTO ALL’ABITARE ||

|| SPORTELLI UNIVERSITARI PER IL DIRITTO ALL’ABITARE ||

Mercoledì 27 marzo
alle 12.00
Facoltà di Lettere e Filosofia – Federico II
via Porta di Massa 1 – Napoli
CORTILE DAVANTI L’AULA LP – LETTERE PRECARIE

Magnammece 'o pesone

Magnammece ‘o pesone

|| Inaugurazione degli sportelli per il diritto all’abitare all’università + aperitivo precario || Magnammece ‘o Pesone ||

Partono gli sportelli nelle università!

precarietà abitativa? affitti alle stelle? proprietari un pò choosy?

°°°CERCHI CASA? OCCUPA CASA!°°°

Evento Fb: https://www.facebook.com/events/136873889825008/?ref=3

Da mercoledì 13 Marzo saranno attivi i seguenti sportelli:

> AULA FLEX, PALAZZO GIUSSO, L’ORIENTALE
>AULA LP, LETTERE PORTA DI MASSA

INFOPOINT, MATERIALI, APERTURA DI NUOVE LISTE DI OCCUPAZIONI.

RIPRENDIAMOCI LA CITTà!

#Contro la rendita: mai più gente senza casa, mai più case senza gente
#Facciamo rete contro gli sfratti
#Autorecupero sociale delle strutture vuote o abbandonate
#Contro la svendita del patrimonio pubblico di Napoli
#Per una nuova cartografia urbana a partire dai bisogni negati

Contro le politiche di austerity riappropriamoci del diritto all’abitare!

Magnammece ‘O Pesone
campagna precaria per il diritto all’abitare

——————————–

In tutta Italia, nonostante la difficoltà di riprendersi le piazze e di sfidare frontalmente i governi dell’austerity, si è aperto un nuovo ciclo di lotte dentro le città, sull’utilizzo del territorio e dello spazio pubblico, sulla riappropriazione della ricchezza sociale e dunque di reddito e salario indiretto. Esperienze che sono al tempo stesso occasioni di costruzione di comunità e autorganizzazione.
Anche a Napoli, nel tentativo di rispondere all’aggressione della crisi e del debito, della precarietà e della distruzione del welfare, si è ripreso a occupare.
Si moltiplicano le esperienze di studentati, mense, biblioteche autogestite, occupazioni abitative, riqualificazione dal basso di aree industriali dismesse, autorecupero di spazi urbani abbandonati.
La campagna Magnammece O Pesone in particolare è un’esperienza nata dal coinvolgimento di studenti e precari ma che si rivolge a tutte le composizioni sociali in emergenza abitativa. Abbiamo già occupato due palazzi per rispondere al bisogno di casa, insieme ad altre mobilitazioni contro la svendita del patrimonio pubblico da parte del Comune di Napoli, contro il disuso, l’abbandono e la speculazione che sottraggono spazi, strutture e risorse al loro possibile uso sociale. Ma è solo l’inizio!

contattaci via mail: pesone@inventati.org
su facebook: Magnammece o Pesone

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in #Magnammeceopesone, Reddito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...